Nell’esposizione est della tenuta Moncolombetto il primo sole del mattino asciuga la rugiada e scalda il terreno calcareo di quella bellissima e ripida collina. Questa è la situazione migliore per l’uva Chardonnay che qui matura con eccezionale concentrazione di aromi. Il mosto è interamente fermentato in botti secondo il metodo francese della fermentazione “sur lies” che comporta la macerazione con le bucce. Questo Chardonnay evidenzia un ampio bouquet di frutta esotica, gusto pieno con mineralità persistente e marcata acidità. E’ un’espressione superba di un vitigno amato in tutto il mondo che in Piemonte sviluppa una personalità distinta e un’insolita finezza.

La sola cuvée in tutta la serie dei nostri vini monovitigno nacque dopo aver piantato del Cabernet Sauvignon a livello sperimentale. L’introduzione di questa varietà francese ha ispirato il nome “blagheur”, una parola del dialetto piemontese (ereditata dall’antico francese) che indica uno sbruffone. È una definizione ironica per un vitigno che si sposa con i più tradizionali Barbera e Nebbiolo. Ciascuno porta il suo contributo: il Cabernet dona potenza e intensità di colore, la Barbera fruttato e viva acidità, il Nebbiolo aggiunge tannini ed eteri. Dopo due anni di affinamento in barrique, questo rosso succoso è pieno in bocca e tuttavia perfettamente vellutato.

CORPOSO

ELEGANTE

 

CREATIVO

Il Nebbiolo Rosé è un’altra, insolita interpretazione di questo grande vitigno. La raccolta precoce garantisce il giusto equilibrio tra zuccheri e acidità. 24 ore di macerazione con le bucce sviluppano il singolare colore rosa salmone e la fermentazione in bianco a bassa temperatura mantieni i delicati profumi floreali. Petali di rosa al naso preparano ad una bocca ricca di fruttato, con pesca e melone in evidenza. E’ ideale come aperitivo o in abbinamento con antipasti e crostacei nei giorni caldi di primavera ed estate.

RINFRESCANTE

Nelle posizioni più fresche delle vigne di Langa l’uva Nebbiolo si raccoglie con qualche giorno di anticipo per ottenere un Nebbiolo che sarà pronto prima della sua versione classica. Meno alcol, acidità rinfrescante, aromi di frutta fresca ci offrono un vino giovane dall’eccellente equilibrio anche senza invecchiamento in legno. Questa versione precoce e accattivante ribalta il pregiudizio secondo il quale il Nebbiolo non può essere consumato giovane. Provatelo per scoprire il lato seducente del Nebbiolo, un aspetto della sua personalità che forse non avete mai assaggiato e nemmeno immaginato.

SCOPRI ALTRI VINI

Strada Alba - Barolo 34

12060 Castiglione Falletto (CN)

P.Iva e C.F.: 00656880044