In dialetto piemontese (ma anche in francese) il “blagheur” è colui che si dà delle arie. E lo fa chi si atteggia a francese. Così nasce questo matrimonio fra vitigni piemontesi (Nebbiolo e Barbera) con vitigni francesi (Cabernet Sauvignon, Merlot, Shiraz). Un rosso gustoso che combina l’austerità dei vitigni piemontesi con la morbidezza dei francesi. Finalmente il produttore si diverte a giocare sull’assemblaggio e propone la sua formula preferita.

Langhe Rosso Blagheur 2017

€ 10,50Prezzo